Questo sito web usa i cookie

Il sito 2000sub.org utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando su Accetto o continuando la navigazione nel sito acconsenti all'uso di questi cookies.
Accetto
Informazioni

Baia: la Pompei sommersa, luglio 2020

Video di Michele Salvò

Vicino al golfo di Napoli, nella zona dei Campi Flegrei, c'è la "Pompei sommersa", uno dei siti archeologici più stupefacenti del mondo: l'antica città romana di Baia, "resort" esclusivo per imperatori e aristocratici con ville dagli affreschi sontuosi, come testimoniano i numerosi e maestosi resti ritrovati sott'acqua.

In questa zona infatti da millenni esiste il fenomeno del bradisismo, dovuto all'azione vulcanica del territorio, che ha causato un lento inabissamento dei terreni, a partire già dal quinto secolo dopo Cristo. Parte delle importanti rovine, ormai sommerse dal mare, furono dimenticate per secoli, ricoperte da un sottile strato di sabbia che le ha preservate fino ai nostri giorni.

L'immersione è un viaggio nel tempo in un luogo straordinariamente suggestivo, un viaggio subacqueo tra i resti della città più esclusiva dell'Impero.

Attrezzatura subacquea