Questo sito web usa i cookie

Il sito 2000sub.org utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando su Accetto o continuando la navigazione nel sito acconsenti all'uso di questi cookies.
Accetto
Informazioni
Madagascar

6/18 ottobre 2023: viaggio sub a Nosy Be, Madagascar

13 giorni e 10 notti

Nosy Be è una piccola isola vulcanica situata al largo della costa nord-occidentale del Madagascar, la più grande di un arcipelago di isole minori, tra cui molte disabitate.

Un viaggio a Nosy Be è l’ideale per chi vuole immergersi in un’atmosfera di pace e relax a pieno contatto con la natura. Le giornate infatti scorrono seguendo lo stile di vita malgascio, che ha alla base l’intercalare "Mora Mora" che significa letteralmente "Piano Piano".
Nosy Be gode di un clima meraviglioso, con più di 320 giorni di sole all’anno, caratterizzato da due stagioni principali: la stagione umida, da Novembre a Marzo, e la stagione secca, da Aprile a Ottobre, con temperature dell’aria da 23 a 32°C e dell’acqua da 25 a 30°C.
Spiagge di sabbia bianchissima dove mari cristallini sfumano in mille tonalità d’azzurro e le onde placide accarezzano dolcemente la costa: Nosy Be sembra un piccolo gioiello nel mare, un luogo unico e ricco di panorami spettacolari, capace di far innamorare anche il visitatore più scettico. Nosy Be

Nosy Be, però, non è solo mare: è anche natura e cultura. I suoi parchi naturali vi faranno immergere in un verde incontaminato e la storia straordinaria della sua popolazione vi faranno conoscere una porzione di mondo completamente nuova.
La straordinaria biodiversità e la natura sono la grande ricchezza del Madagascar. E’un habitat straordinario per specie uniche al mondo, piante ed animali, tra cui tartarughe, camaleonti e baobab, ma anche diverse specie di lemuri, di cui il macaco (Eulemur macaco) presente solo sull’isola di Nosy Be e nella vicina Nosy Komba. Meritano attenzione anche gli uccelli, che attirano amanti del birdwatching provenienti da tutto il mondo.

La location

Per la nostra vacanza alloggeremo all'Andilana Lodge, la soluzione ottimale per coloro che desiderano un soggiorno da sogno immersi nella natura in perfetto “local style” lontano dal turismo di massa e dall’allegra frenesia che contraddistingue i villaggi turistici. Si tratta di una meravigliosa villa coloniale in stile malgascio, immersa in un immenso e rigoglioso giardino tropicale, realizzata con una tecnica mista in muratura e materiali naturali, con il caratteristico tetto in legno e foglie di palma.
Situato fronte mare direttamente sulla spiaggia di Andilana, la più bella ed esclusiva baia di Nosy Be, il Lodge dispone di 7 Camere presenti all’interno della Villa ubicate al piano terra ed al primo piano, ampie e ventilate naturalmente con letti dotati di zanzariera e bagno privato. Adiacenti alla villa si trovano inoltre tre bungalow indipendenti, tutti con veranda e servizi privati: rispecchiano lo stile essenziale della villa e sono ideali per chi ama la privacy completa.
Il nostro pacchetto vacanza include la mezza pensione: consumeremo un'abbondante e varia colazione davanti alla spiaggia, mentre la cena ci sarà servita al Ristorante fronte mare Cacao Beach gestito da Richard, cuoco francese che ogni giorno propone menù differenti per gli ospiti che soggiornano a Andilana Lodge.
Sito internet dell'Andilana Lodge Galleria fotografica Andilana Lodge

La spiaggia di Andilana (Andilana Beach), di finissima sabbia bianca, anche se Nosy Be è di origine vulcanica, è considerata la più incantevole dell’isola.
L’ampia e spaziosa distesa di sabbia si allunga per 2 km, ed è delimitata da una fitta distesa di alti alberi di palma da cocco e di mangrovia.
Ideale per rilassarsi al sole e per ammirare tramonti incantevoli sul mare, la spiaggia è lambita dalle limpide e piacevolmente calde acque dell’oceano Indiano, sfumate in tonalità turchese chiaro.
I bassi fondali sabbiosi sono davvero invitanti per lunghe nuotate verso maggiori profondità blu, mentre durante il fenomeno della bassa marea si riesce a camminare sul fondale sabbioso per centinaia di metri da riva.
Praticando snorkeling si possono ammirare diverse specie di coralli, di stelle marine e di pesci.

Le spiagge di Nosy Be

Le immersioni

Nosy Be potrebbe essere definita un paradiso per subacquei, ancora tutto da scoprire.
La biodiversità di questo tratto di Oceano Indiano ha dell'incredibile e permette ai subacquei di poter svolgere immersioni completamente diverse tra loro, sia per livello tecnico, sia soprattutto per tipologia.
La barriera corallina di Nosy Be è la terza al mondo per biodiversità dei coralli. Si trovano oltre 2500 specie fra coralli molli e duri, per la gioia degli amanti delle immersioni e dello snorkeling.
Si spazia dalle immersioni in modalità "macro" o "muck", dedicate alla ricerca di meravigliose particolarità e rarità come nudibranchi di tutti i tipi, ghostpipefish, frogfish, pesci foglia, rhinomurene, cavallucci marini e tante altre chicche per gli appassionati del "piccolo e strano", fino ad arrivare agli avvistamenti che tolgono il fiato come squali pinna bianca, squali grigi, squali martello, mobule e aquile di mare, e, nelle relative stagioni, all'incredibile spettacolo della migrazione delle balene megattere e degli squali balena!

Il diving al quale ci appoggeremo per le nostre immersioni è uno tra i più professionali dell'isola: l'Andilana Beach Diving Center, situato a poca distanza dal nostro alloggio, che presenta l'indiscutibile vantaggio di potersi imbarcare agevolmente dalla riva.
La struttura è molto ampia, con ambienti accoglienti e funzionali e servizi a disposizione dei subacquei. Il diving, a gestione italiana, dispone di due lance gemelle da 10 metri con motore da 250 cavalli, che ci permetteranno di raggiungere velocemente i punti di immersioni più distanti.
Possono ospitare fino a 12 subacquei, oltre all'equipaggio, e tre guide, e sono state progettate con allestimenti polivalenti e particolari accorgimenti per rendere le giornate piacevoli e sicure. Completa la flotta una piroga tipica di Nosy Be: 9 metri di lunghezza, con motore fuoribordo da 60 cavalli.

Sito internet del diving

Lo squalo balena

Con i suoi 18 metri di lunghezza massima e diverse decine di tonnellate di peso, lo squalo balena (Rhincodon typus) è il pesce più grande dei mari e lo squalo meno pericoloso.
E’ un animale migratore, di indole pacifica, che abita le acque tropicali e temperate di tutto il globo terrestre ed è facilmente riconoscibile per la testa larga e piatta, la bocca posizionata frontalmente, il corpo di colore grigio-verde, ricoperto da una moltitudine di pois bianchi.
In Madagascar viene chiamato Marokintana ("molte stelle") a causa dei pois bianchi che lo fanno sembrare un cielo stellato sotto la superficie del mare. Squalo balena Nelle acque di Nosy Be non è raro che ci sorprenda tra un’immersione e l’altra, soprattutto nella stagione che va tra Ottobre e Gennaio, quando lo squalo balena si reca in superficie per nutrirsi di plancton, regalandoci il privilegio di potergli stare accanto.
A volte curioso, a volte schivo, i più fortunati lo ammireranno in posa verticale mentre filtra litri d’acqua ricca di nutrimento.
Questo squalo, infatti, è una delle sole tre specie di squalo esistenti a nutrirsi aspirando l’acqua per suzione in presenza di elevate concentrazioni di plancton e filtrandola con speciali tamponi nelle fessure branchiali.
Sarà la mangianza a suggerirci la sua presenza: nuvole di sardine che saltano fuori dall’acqua, sospinte dallo squalo verso la superficie, costituiscono un lauto banchetto, in cui pasteggiano e saltano anche i bonito e dall’alto gabbiani, sule e fregate.
Una volta avvistato, non è difficile potersi poi avvicinare e nuotare con lui in superficie; con una semplice maschera e un paio di pinne, sarà questo dolce gigante silenzioso a tenere il ritmo del vostro incontro, lento ed elegante, sinuoso e leggero. Nuotare con lo squalo balena è una esperienza indimenticabile che auguriamo a chiunque ami davvero il mare!

Le escursioni

L'isola offre molte interessanti e divertenti opportunità non solo in mare: è per questo che abbiamo programmato alcune escursioni che ci permetteranno di conoscere gli ambienti più affascinanti e la flora e fauna tipica.
Nosy Iranja

NOSY IRANJA

Conosciuta come l’isola delle tartarughe e considerata uno dei luoghi più spettacolari del mondo, si presenta come un gioiello che spunta dal mare color smeraldo ed è formata da due isole collegate da una lunga striscia di sabbia bianchissima in presenza della bassa marea. Qui vedremo il villaggio dei pescatori, la piccola scuola ed il faro sulla collina, e a pranzo l'esclusività di un pasto tipico. Durante la navigazione sarà possibile incontrare tartarughe, delfini e altri abitanti dell'oceano.
Isole di Nosy Be

TOUR DELLE ISOLE

Alla scoperta dell'arcipelago di Nosy Be. Nosy Komba, isola dei lemuri Macaco, curiosi, adorabili e golosi... Come tutti i lemuri, il Maki Macaco non è aggressivo, e non si farà scrupoli a salirvi in spalla se vorrete offrirgli una banana! Ma l'isola offre anche incontri con camaleonti e serpenti; mercati artigianali e scultori del legno. Nosy Tanikely, Parco Marino Protetto con una ricca fauna marina, dove potremo fare snorkeling partendo dalla spiaggia. Pranzo tipico in spiaggia (località variabile in funzione delle maree).
Nosy Sakatia

NOSY SAKATIA

Detta anche isola delle orchidee, ma caratterizzata dalla presenza in acqua delle tartarughe verdi giganti, per un'incontro emozionante. Sui percorsi che attraversano le foreste di Nosy Sakatia, potremo andare ad esplorare gli innumerevoli tesori che la natura dell'isola mette in mostra: orchidee, naturalmente, ma anche piante di caffè, alberi del viaggiatore, piante di pepe, piantagioni di alberi da frutto, oltre a camaleonti e lemuri, e per concludere visiteremo il villaggio dei pescatori. Pranzo e relax sulla spiaggia.
Lemuri

RISERVA DI LOKOBE

Imperdibile per chi desidera scoprire la fauna e la flora locale, la foresta primaria di Lokobe è uno dei luoghi più incredibili di tutto il Madagascar. Il tour inizia con una traversata in piroga tradizionale fino al villaggio di Ampasipohy e prosegue poi con una passeggiata nella foresta intatta del promontorio di Lokobe, rifugio di specie endemiche come il lemure macaco e molte specie di palme, ma anche di camaleonti, boa, varie specie di lemuri, rettili e anfibi, oltre a una vera moltitudine di specie vegetali. Pranzo e tempo libero.
mercato di Hell Villecon

TOUR PRIVATO DI NOSY BE

A bordo di comodi fuoristrada climatizzati, visita alla scoperta di Nosy Be, per conoscere la realtà dell'isola, gli abitanti ed il folklore. Visiteremo Hell Ville, capoluogo dell’isola, con il suo grande mercato al coperto, le case coloniali del centro e le bancarelle dell’artigianato locale, la distilleria dell'Ylang Ylang, l'Albero sacro con tutto il suo misticismo e le sue tradizioni, la cascata, i villaggi locali (eventuali pasti o altre consumazioni sono esclusi). Questo programma è personalizzabile.
Monte Passot

TRAMONTO A MONT PASSOT

A soli 15 minuti dal Lodge, si arriva a Mont Passot, a circa 300 metri, dove si trovano dei laghi vulcanici caratterizzati dal loro colore, un blu intenso. Una vasta vegetazione circonda ben dodici laghi, che sono anche il rifugio dei coccodrilli che al tramonto navigano sulla superficie. Da Mont Passot, soprattutto al calar del sole, si può vivere un’esperienza unica, perché l’atmosfera che si crea è davvero surreale. Il belvedere è insuperabile grazie al rosso del sole che si riflette nel mare.

Quanto manca?

Nosy Be Andilana Beach

QUOTAZIONE INDIVIDUALE

Quota per persona:
13 giorni e 10 notti € 1.958*
* Salvo disponibilità. Quotazione a novembre 2022, da riconfermare al momento della prenotazione dei voli aerei.

LA QUOTA COMPRENDE:
  • Volo intercontinentale A/R Milano - Nosy Be con scalo intermedio a Addis Abeba
  • Tasse aeroportuali
  • Assistenza in aeroporto a Nosy Be
  • Trasferimenti da/per aeroporto di Nosy Be
  • 10 notti presso Andilana Lodge in camera doppia nella Villa Coloniale con servizi privati
  • Mezza pensione (colazione e cena)

LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • assicurazione medico bagaglio e annullamento (137 €)
  • visto turistico da pagare in aeroporto (circa 30 €)
  • pacchetto 10 immersioni (450 €)*
  • escursioni (vedi sotto)
  • tutto quanto non espressamente indicato nella "quota comprende"
Nel pacchetto da 10 immersioni sono compresi l'utilizzo del nitrox, i supplementi per le immersioni più distanti, il noleggio attrezzatura completa (escluse torcia e video-fotocamere).
Vedi il listino completo del diving >
Prezzi delle escursioni
NOSY IRANJA
(dalle 8:00 alle 17:30)
85 €
TOUR DELLE ISOLE
(dalle 8:00 alle 17:30)
75 €
NOSY SAKATIA
(dalle 10:00 alle 16:30)
60 €
RISERVA DI LOKOBE
(dalle 8:00 alle 18:00)
80 €
TOUR PRIVATO DI NOSY BE
(dalle 10:00 alle 16:00)
50 €
TRAMONTO A MONT PASSOT
(dalle 16:30 alle 19:00)
25 €
Nel prezzo delle escursioni sono comprese la tassa di ingresso e la guida in italiano.

OPERATIVO VOLI

Andata
Milano 6/10 22:40 > Addis Abeba 7/10 7:15+1
Addis Abeba 7/10 10:25 > Nosy Be 7/10 14:35
Ritorno
Nosy Be 17/10 15:35 > Addis Abeba 17/10 19:35
Addis Abeba 18/10 00:15 > Milano 18/10 5:50 Ethiopian Airlines
Mappa di Nosy Be

INFORMAZIONI UTILI

Documenti e visto

Per entrare in Madagascar è necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi. È indispensabile inoltre che abbia almeno una pagina in bianco per il Visto che dovrà essere fatto all’arrivo in aeroporto.

Fuso orario

2 ore in più durante l’ora solare e 1 ora in più durante l’ora legale.

Clima

Il clima di Nosy Be è mite, le temperature in Ottobre oscillano dai 23 ai 33 gradi, e il tasso di umidità è moderato. Saremo alla fine della stagione secca, per cui potremo aspettarci qualche acquazzone. Il giorno dura mediamente 12 ore e 25 minuti, con una media di 9 ore di sole. La temperatura dell'acqua, in Ottobre 27° di media, permette di fare il bagno tutto l'anno.

Lingua

La lingua ufficiale è il malgascio, tuttavia ogni provincia e ogni etnia pratica il proprio dialetto. La lingua straniera più diffusa è il francese, che viene comunemente parlato sia negli uffici pubblici che negli alberghi.

Moneta

Dal 1° gennaio 2005, il Paese ha adottato il ritorno della sua moneta tradizionale, l’Ariary. L’Euro è una moneta di cambio usuale in Madagascar. La moneta malgascia non è convertibile, è dunque preferibile fare il cambio a seconda delle necessità. Solo nelle zone turistiche sono accettate le maggiori carte di credito (Visa e MasterCard). Sconsigliamo l’utilizzo eccessivo delle carte di credito in quanto ci sono commissioni a carico dell’acquirente.

Elettricità

Il voltaggio è di 220 V. Le prese sono progettate per l’uso di spine bipolari e/o shuko di tipo europeo. Nelle città principali l’energia viene erogata 24 ore su 24, mentre nelle zone più remote è ancora difficile avere questo servizio: molte strutture alberghiere infatti utilizzano dei generatori. Sono frequenti le interruzioni di corrente elettrica generali.

Telefonia e Internet

Prefissi: dall' ltalia 00261; per l'Italia 0039. In Madagascar di norma funzionano i cellulari con le SIM di tutti gli operatori italiani anche se i costi delle chiamate in uscita ed in entrata sono altissimi. Consigliamo, per chi pensa di ricevere o effettuare molte chiamate, di acquistare all’arrivo una scheda SIM locale da inserire all’ interno del proprio telefono cellulare, in quanto i costi sono decisamente inferiori. Quasi tutti gli Hotel hanno connessione internet Wi-Fi (spesso però decisamente lenta).